Malvasia Puntinata

Uvaggio: Malvasia puntinata 100%
Zona di produzione: Territorio della zona del Lazio IGT
Superficie vitata: 0.40 ha
Altitudine del vigneto: 200-300 mt slm
Natura del terreno: origine vulcanica, buona struttura
Sistema d’impianto: Guyot
Densità d’impianto delle viti: 3000-4500 ha
Resa delle uve in vino: 80-85 q/ha
Periodo vendemmiale: inizio ottobre
Vinificazione: in bianco

Fermentazione malolattica: completamente svolta
Gradazione alcolica: 13,50% vol.

Prodotto con varietà locali di Malvasia puntinata al giusto punto di maturazione, fermenta a bassa temperatura per non disperdere gli aromi primari.
Di colore giallo intenso, ha un profumo avvolgente e speziato, dovuto alla ricercatezza delle uve di provenienza tipiche delle province romane, un gusto deciso e inebriante, con un palato sapido e amabile.
Si abbina a primi ai crostacei o ai molluschi, carni bianche e verdure ma anche ottimo come aperitivo. Temperatura di servizio 13°-15°.

Categoria: